Wandering di Giorgia Gabriele: la linea di moda ispirata al viaggio culturale

unspecified3

Lei non ha bisogno di presentazioni: si chiama Giorgia Gabriele, è seguitissima sui social ed ha un fidanzato altrettanto discusso e seguito, cioè l’imprenditore bolognese Gianluca Vacchi; ma non è questo il punto.

Da un po’ di tempo Giorgia Gabriele è diventata la creatrice e curatrice di Wandering (che in inglese significa vagare), una linea di abbigliamento che si sta facendo distinguere per la linea in cui si presentano le collezioni, con l’unico obiettivo di far rivivere l’emozione del viaggio.

Richiami folk, contaminati da elementi tradizionali che attingono dalle più diverse culture: i motivi geometrici che si ripetono sugli abiti ricordano le decorazioni dei coloratissimi abiti dei nomadi della steppa dell’Europa orientale. Ma non solo. La designer Giorgia Gabriele, alla sua seconda collezione (il debutto la scorsa stagione con una capsule collection sofisticata), guarda al mondo del viaggio, recuperando stili e lavorazioni che ricordano i costumi etnici della comunità Ainù che si estendeva dal Giappone settentrionale sino all’isola russa di Sachalin.

Ogni collezione rappresenta una ricerca attenta sia su costumi etnici di diverse culture, sia sulla produzione, totalmente Made in Italy che si avvale di tessuti di elevatissima qualità.

unspecified unspecified2 unspecified5 unspecified6

Questa è la collezione Autunno/Inverno 2016-2017 e a Milano è già stata presentata la Primavera/Estate 2017. Perché ve la segnalo? Perché mi piace e il primo pensiero che ho avuto vedendo i capi è stato: vorrei indossarli subito!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>