Trend donna Autunno/Inverno 2016-2017: Pizzo, Tulle, Lurex e Velluto

Trend

Dopo una attenta analisi personale dei trend della stagione in corso, catturati in giro per negozi e negli shop online, sono arrivata ad una conclusione ben definita. Preciso che la mia analisi è stata trasversale: ho preso in considerazione il low cost ma anche i negozi di lusso, perché alla fine quando si parla di trend generali non esiste marca o prezzo.

Così per quanto riguarda i tessuti e i materiali non c’è ombra di dubbio, a dettare legge nell’autunno/inverno 2016-2017 ci sono quattro elementi ben definiti e quasi collegati tra loro: il pizzo, il tulle, il lurex e il velluto.

1. Pizzo 
Il romantico pizzo, marchio di fabbrica di molte collezioni Dolce&Gabbana, è il re indiscusso dell’inverno 2017. Lo troviamo nelle maglie, con intarsi romantici, e negli abiti aderenti che fasciano tutta la figura. In particolare è utilizzato per rafforzare il concetto elegante e femminile delle gonne a matita che arrivano fino sotto al ginocchio.

2. Tulle
Se il pizzo è un re, il tulle è un principe perchè anch’esso si riconferma tessuto dettaglio di questa stagione. Lo troviamo nella forma classica nelle maglie ma soprattutto nelle gonne stile Carrie Bradshaw. Inoltre, le varianti sono interessanti: con brillantini, con strass e con pois neri solo per citare qualche esempio.

3. Lurex
Il filo metallizzato per eccellenza, direttamente dagli anni ’40 (anno in cui è entrato in scena) fino ad arrivare ai potenti anni ’80, ritorna ad illuminare gli outfit invernali. Perché mai quanto questo autunno-inverno ho visto tanto lurex in vita mia. In particolare è stato adottato per illuminare accessori o dettagli – come sciarpe o cappelli – maglie a dolcevita e gonne plissettate fino al polpaccio.

4. Velluto
Se con il lurex siamo arrivati fino agli anni ’80 con il velluto, invece, approdiamo direttamente agli anni ’90. Non a caso quest’inverno, anche per quanto riguarda gli accessori, ci ricorda molto gli anni ’90; ma ne parleremo in un altro post.
Il velluto è utilizzato soprattutto per gli abiti mini con maglia a scollo tondo o a collo alto e gonna svasata. Inoltre, lo trovate anche negli abiti eleganti con chiusura a portafoglio.

L’ultima citazione, che non entra in classifica perché rimane un must tutto l’anno, va alle paillettes: anche per l’autunno-inverno 2016-2017 i lustrini fanno brillare tubini e abiti lunghi stile red carpet.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>