Fashion For Breakfast, il nuovo portale di tendenze Made in Italy per i professionisti della moda internazionali

FashionForBreakfast

Non definitelo un blog di moda o un semplice sito di condivisione stilistica. Fashion For Breakfast, già dalla fase di lancio, si colloca come il primo portale italiano a pagamento in grado di offrire ispirazioni, tendenze e analisi su tutto quello che è Moda.

Dalle suggestioni ai moods, dai colori ai materiali, dalle linee alle stampe. Su Fashion For Breakfast il professionista troverà questo e tutto il necessario per creare una linea di moda, grazie alle analisi dettagliate delle fondatrici del progetto.

francesca francesca2 Outfit BLUE and RUST

Fashion For Breakfast è stato creato per tutte le imprese che producono Moda in senso stretto (aziende tessili, aziende di produzione filati, aziende di abbigliamento, maglifici e uffici stile) a livello internazionale, ma anche per quelle che producono di riflesso per la Moda come aziende del settore arredamento e della ceramica.

Il portale sarà ufficialmente online nei primi mesi del 2016. Nel frattempo tutto lo staff di Fashion For Breakfast sta lavorando sui social ufficiali e alla preparazione dell’evento di lancio che si preannuncia unico nel suo genere. Infatti, sarà totalmente digitale e i dettagli coinvolgenti per gli addetti al settore verranno svelati online nelle prossime settimane.

Per seguire tutti gli aggiornamenti già da ora è possibile collegarsi ai canali ufficiali come la pagina Facebook (https://www.facebook.com/fashionforbreakfastIT/), l’account Twitter (https://twitter.com/Mody_Desy), l’account Instagram (https://www.instagram.com/fashionforbreakfastit/) e l’account Pinterest (https://www.pinterest.com/FFB_IT/).

Hashtag ufficiale per la condivisione delle news: #FashionForBreakfast

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>