Il Rosa Quarzo 13-1520 è il colore del 2016 secondo Pantone

Rosa

Come ogni anno Pantone, l’autorità mondiale in ambito cromatico, ha espresso la sua sentenza: il colore del 2016 sarà il rosa quarzo numero 13-1520.

Una foto pubblicata da PANTONE (@pantone) in data:

Si tratta di un rosa particolare, proprio quello del quarzo, la pietra dalle proprietà benefiche per il nostro corpo, e tingerà le note della nostra vita per un anno intero. Pantone insieme al ‘Re’ Rose Quartz ha incornato anche altri colori pastello complementari che saranno protagonisti nel prossimo anno. Tra questi Peach Echo, Green Flash e Lilac Grey che possono essere sovrapposti per un mix vincente.


Il potere psicologico del rosa
Questo colore dona benessere e serenità, proprio come il quarzo. Riesce a calmare e riposare la nostra indole sempre iperconnessa, senza dimenticare che dalla notte dei tempi è il simbolo di femminilità assoluta e di maternità.

  Una foto pubblicata da PANTONE (@pantone) in data:

Come indossarlo
Si può scegliere in total look oppure mescolato ad altre tinte. Durante l’inverno e l’autunno può essere associato a tonalità più scure come il nero, il grigio o il blu, mentre nella stagione primaverile e estiva può – e deve – essere abbinato agli altri colori pastello come l’azzurro, il lilla e il giallo.

Un successo oltre alla moda
Il rosa quarzo non ha cominciato ad influenzare solo il mondo della moda, ma anche quello del beauty, dell’arredo e del cibo.
Nella bellezza il rosa lo troviamo in rossetti (il rosa è il nuovo rosso!), smalti, blush e ombretti. Inoltre, è una tinta per capelli molto richiesta nei saloni di bellezza in versione totale o a ciocche.
Nei complementi d’arredo si è ritagliato uno spazio importante per rendere più simpatici frigoriferi, tostapane, forni e piani cottura.
Nel cibo, grazie ai coloranti alimentari, è il colore principe nella pasticceria nei famosi macarons e cupcakes. Infine è un must anche nelle alghe per il sushi in versione dolce.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>