Il 25 Novembre si celebra la giornata contro la violenza sulle donne: anche il web si mobilita

La violenza è l’ultimo rifugio degli incapaci.

Il 25 Novembre, come ogni anno, si celebra la giornata mondiale contro la violenza sulle donne. In tutta Italia saranno organizzati momenti d’incontro e riflessione per arginare una piaga che ogni anno miete ancora troppe vittime.

Questo è un tema a cui sono molto sensibile perché credo nelle donne e credo anche fortemente che nessun uomo deve permettersi di usare violenza per comunicare. Condanno la violenza, in generale.
Noi donne siamo capaci di grandi cose una tra tutte donare la vita. Già questo aspetto dovrebbe mettere un uomo nella condizione di portare rispetto verso una donna; a maggior ragione se esistono legami sentimentali.

Chi non potrà partecipare attivamente sul posto alle iniziative nella propria città d’appartenenza, può far sapere la propria presa di posizione attraverso il web. Una presa di posizione, contro la violenza per l’appunto, che serve ad aiutare ancora le vittime silenti di uomini senza un briciolo di umanità.

Io, il mio blog e tutti i miei canali da oggi fino a mercoledì 25 Novembre diremo basta alla violenza sulle donne. Basta agli omicidi che vedono vittime le donne di qualsiasi età e condizione sociale. Basta a questa barbarie che va contro la cultura e l’intelligenza.

Da comunicatrice dico, e sottolineo, che qualsiasi problema va risolto con le parole e non con le mani.

Se stai subendo violenza denuncia immediatamente l’abuso prima che sia troppo tardi. Rivolgiti alle autorità competenti oppure alle associazioni che difendono a spada tratta questo tema, come ad esempio il Telefono Rosa.  Non aspettare più.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>