Per la vacanza Settembrina last minute o la luna di miele indimenticabile consiglio lo yacht

Settembre è iniziato da pochi giorni e alcuni, come me, sono ancora con la testa su mari e montagne esplorate durante le vacanze estive. Forse è un bene, chi lo sa?!

Questa mattina parlando con due mie carissime amiche, di cui una quasi sposina, mi sono sbizzarrita con la fantasia. Una deve ancora farsi una vacanza come si deve, l’altra non ha ancora trovato la soluzione per la luna di miele.

Presa da grande ispirazione ho fornito la soluzione ad entrambe: una vacanza in yacht.

Lo yacht è qualcosa che mi ha sempre affascinato: ne ho visti tantissimi l’anno scorso a Capri vicino ai Faraglioni e ne ho visto uno anche quest’anno sul luogo (quasi) sperduto della Calabria dove ho soggiornato. Quando vedi yacht vedi mare e internazionalità. E vedi anche Italia! Perché non a caso le star di tutto il mondo vengono soprattutto nei nostri mari con i loro costosissimi yacht.

Così quando ho nominato lo yacht le mie due amiche hanno fatto una faccia alquanto perplessa, ma dopo dieci minuti di mie spiegazioni le ho convinte. Ho fornito ad entrambe cinque motivi validi per optare su questa scelta:


1. Lo yacht in coppia o in gruppo permette di fare una vacanza di lusso – quindi esclusiva ed irripetibile -, romantica o divertente, con tutte le comodità necessarie per vivere un’esperienza indimenticabile. Insomma quando ti ricapita?!

2. Con lo yacht puoi pianificare il tuo itinerario visitando così anche gli angoli più nascosti. Le rotte migliori sono a portata di mano, anzi di occhi!

3. Con lo yacht puoi contemplare l’alba e il tramonto sul mare, percorrendo poi il mare, in tutta tranquillità. E tutto questo credetemi non ha prezzo!

4. Se sei appassionato di sport acquatici come lo sci d’acqua o lo snorkeling con lo yacht puoi farlo in maniera più autonoma e tranquilla. 

5. Lo yacht è fashion. E se vuoi sentirti una diva almeno una volta nella vita allora questa è la vacanza giusta.


Il punto cinque è bastato per convincerle, così già dal primo pomeriggio si sono messe all’opera per cercare informazioni in merito al fine di stupire e stupirsi in un viaggio da sogno.

Ora qualcuno si chiederà: ma come ti è venuto in mente lo yacht?

Qualche giorno fa per caso ho visitato il sito di un costruttore di yacht di lusso, Admiral, che mi ha ispirato totalmente: mi sono immaginata a bordo di un mega yacht dal mattino fino alla sera, indossando abiti stile anni ’30 (come Daisy de Il Grande Gatsby), sorseggiando frullati e detox drink. Tuffi, amore e tanto relax.
Settembre, grazie alle giornate gradevoli di questi giorni, è il mese giusto per questo tipo di esperienza; ad esempio a Luglio o ad Agosto per me c’è troppo caldo.

Infine come luna di miele è qualcosa di eccezionale e sconvolgente. Credo che anche il notissimo Mister Grey delle 50 sfumature di Grigio dove aver sposato la dolce Ana abbia fatto una luna di miele del genere in Europa. Confermate?

Se rimarrà un sogno il mio non lo so, ma per le mie amiche spero si riveli una splendida realtà!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *