“Just a Smile for Children”: gli amici di Gil Cagné con un evento raccolgono fondi per il reparto pediatrico del Meyer

locandina

Il prossimo sarà un weekend all’insegna della solidarietà per gli amici toscani a Pienza, in provincia di Siena, perché gli amici professionisti di Gil Cagnè, il noto make up artist delle dive scomparso nel 2003, come ogni anno si riuniranno per raccogliere i fondi da devolvere alla fondazione dell’Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze e alla Onlus la Conchiglia per la Chirurgia Pediatrica dell’Ospedale Le Scotte di Siena.

Per riuscire nell’impresa tutto lo staff organizzatore ha pensato di fare una sorta di mercatino ad offerta libera, dove potranno partecipare tutti, e allestire un grande banco di giocattoli usati già impacchettati per i bimbi.

Inoltre ci sarà il trucco, la nail art e il banco vintage ad offerta libera. Un set fotografico in giardino con le principesse ed i cosplayers per la foto ricordo stile Camden Town al fine d’intrattenere il pubblico sempre per l’unico obiettivo: raccogliere fondi con il cuore e con gioia.

Per l’occasione saranno presenti anche i trampolieri direttamente da Sarteano e da Pistoia invece arriveranno i gruppi della Fenice per una rievocazione in abiti storici.

Infine l’associazione Tsubacki No Temple da Lucca si occuperà di stimolare il divertimento dei bambini insegnando loro a fare disegni e lavori con i palloncini. Il tutto verrà accompagnato da tanta musica e danza con le canzoni delle principesse rivisitate da giovani aspiranti cantanti e da altre voci splendide.

L’evento si concluderà nella notte di sabato 18 con la discoteca anni ’70/’80 in Piazza Pio II a Pienza. Domenica 19 luglio, invece, tutto lo staff sarà ospite a Siena per due ore nel reparto di Chirurgia Pediatrica de Le Scotte per divertire i bimbi in ospedale portando sorrisi, doni, principesse cosplayers e gli “Amici di Gil” il trucco ai bimbi.

In questo modo anche quest’anno i make up artists “Amici di Gil” possono ricordare il loro maestro Gil Cagné facendo del bene e soprattutto divertendosi in un weekend di emozioni per donare un sorriso ai bambini meno fortunati.

Se siete da quelle parti non mancate!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>