International Motorfest: la festa dei motori a favore della sicurezza stradale

International_Motorfest

Dal 22 al 24 maggio all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, tempio dei motori per moltissimi appassionati, ci sarà l’International Motorfest. Si tratta di una manifestazione che nasce dalla necessità di avere nell’ambito del territorio emiliano un evento che avvicini i giovani e le famiglie attraverso il divertimento, la passione dei motori e i personaggi famosi, al delicato tema della sicurezza stradale che in Italia causa più feriti e decessi rispetto agli altri paesi Europei.
Le giornate in cui si terrà l’evento non sono state scelte a caso, ma vanno ad inserirsi nel periodo con il numero più alto di incidenti stradali, quello precedente la stagione estiva.

L’International Motorfest è un vero e proprio contenitore di eventi volti a coinvolgere pubblico e a promuovere la sicurezza sulle strade. Il grande evento ha in programma sei situazioni correlate tra cui hot laps, corse podistiche, minipiste, minimoto, test drive, esposizione prodotti e servizi legati al mondo delle 2 e 4 ruote, raduni, convegni e la maratona televisiva di 24 ore di Guidopervivere promossa da Rai.tv e Rai.it –  giunta alla sua 11a edizione – che si terrà il sabato sul palco centrale in autodromo con la presenza di personaggi famosi, cantanti e ospiti istituzionali. Tra questi anche Cacioppo direttamente da Zelig e i GemBoy da Colorado.

Tra le situazioni più coinvolgenti per gli appassionati del web vi è la diretta facebook in collaborazione con Tiscali dove vip e personaggi comuni attraverso la piattaforma Streamago potranno caricare il loro contributo sulla manifestazione. Il tutto verrà archiviato attraverso un hashtag sulla sicurezza stradale così da poterlo visualizzare anche dopo l’evento!

L’entrata alla manifestazione è interamente gratuita.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>