Doria 1905 cappelli di lusso handmade passion

Il marchio Doria nasce a Maglie (Lecce) nel 1905 da un piccolo laboratorio sartoriale nel centro cittadino, specializzato nella produzione di berretti e abbigliamento, nel quale la Famiglia D’Oria, insidiatasi in zona alla fine del secolo precedente, realizza con artigianalità e passione capi preziosi.

Il nome della famiglia, e conseguentemente quello del marchio, deriva da Oria, città del Brindisino che tra il VII e il X secolo ospitò una sapiente comunità ebraica, tra le più illustri e prestigiose d’Europa. Ed è dallo stemma della città di Oria, che tuttora campeggia sulla “Porta degli ebrei”, che deriva anche l’araldico di casa D’Oria, tutt’oggi utilizzato come crest aziendale.

Nel 1937 il figlio Sabino prosegue l’avventura di famiglia, costituendo la Sabino D’Oria e Figli, una piccola azienda che si insedia in uno stabilimento alle porte della città, si dedica alla produzione di abbigliamento da bambini e si specializza nella berretteria, produzione tipica della zona che vede Maglie come fulcro del migliore distretto della berretteria italiana.

È all’inizio degli anni ’60 che la Famiglia D’Oria decide di investire in un nuovo stabilimento su 3 livelli, tuttora sede dell’Azienda, con manodopera tutta femminile e circa 120 impiegati, facendo il grande salto e diversificando le sue produzioni specializzandosi, oltre che nell’abbigliamento da bambino, anche in forniture militari, con particolare attenzione ai copricapo che rimangono il fulcro intorno al quale ruota tutta la lavorazione.

Rilevata alla fine degli anni ’90 dalla Famiglia Gallo di Asti, diventa in seguito “neo.B-Lab S.p.A.” distinguendosi sin dagli esordi per il suo impegno nella produzione artigianale di alta gamma, con una continua attenzione alla cura dei dettagli, stili e tendenze che ben presto ha portato ad arricchire la serie di prodotti.

Oggi l’Azienda vanta uno staff giovane e completamente rinnovato, composto da una divisione commerciale, una sezione Stile, 60 operai specializzati e un Lab interamente dedicato alla prototipia per il marchio Doria e per i clienti esterni.
Alla fine del 2012 Neo.B-Lab decide dunque di dare il via ad un ambizioso progetto di restyling e di rilancio del marchio Doria, ribattezzato Doria 1905 in onore alla sua prestigiosa storia, il cui principio fondante è nella fusione tra la ricerca sullo studio degli archivi e sulle lavorazioni sartoriali, frutto di tradizione e storia, e la conoscenza delle più innovative tecniche di produzione. Una produzione in continua evoluzione e miglioramento, i cui cappelli non sono più semplici copricapo, ma accessori preziosi, risultato di passione, abilità, impegno e dedizione.

Dorian&Doris_2014 low

Per l’autunno-inverno 2015 realizza una collezione da vero cappellaio con uno sguardo attento ai codici della moda contemporanea.

Come vuole la tradizione artigiana, ogni berretto è realizzabile in diversi tessuti e ogni modello di cappello in feltro è realizzabile in differenti qualità di miscele di pelo: lana superiore, lapin rasato, lapin velour e melousine.

Tradizione e innovazione uniti alla passione artigiana di Casa Doria 1905, rappresentano gli ingredienti di ogni prodotto, studiato e realizzato con cura in ogni dettaglio dalle sapienti mani degli artigiani in grado di combinare sartorialità e tecniche innovative.

Dal taglio in sbieco alla cura dello stiro, dalla ricercatezza delle fodere che riportano il crest stampato all’originale scudetto Doria 1905, dalla spazzolatura finale rigorosamente manuale riservata ad ogni cappello fino al sacchetto in tessuto per proteggerlo: ciascuna fase di lavorazione fa di ogni cappello Doria 1905 un’icona del “fatto a mano “ rigorosamente ed esclusivamente Made in Italy.

Colori caldi ma intesi, accostamenti cromatici raffinati e lavorazioni ricercate come il bi-tessuto e le delicate ali double-face, illuminano la collezione: mostarda, zafferano, negramaro, malvasia, fondente, tufo, fumo, notte, colorano i cappelli e gli accessori per creare una collezione raffinata, unica e preziosa.

Doria 1905 sarà presente anche al Pitti Immagine Uomo 87 il 13/16 gennaio 2015 al padiglione centrale – Salone M, piano inferiore – stand 42. Per l’occasione celebrerà i suoi 110 anni di storia presentando, accanto alla collezione A/I 2015/16, una straordinaria edizione limitata e numerata, prodotta in tre modelli, realizzati in soli 1905 esemplari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *