[FASHION & LOOK] ORA LE MEZZE STAGIONI SI COMBATTONO CON 100 GRAMMI D’IMBOTTITURA (ECO!)

Se pensate che voglia riprendere il tema con cui ho iniziato la settimana per concludere in bellezza vi sbagliate. Il caso Report Gabanelli versus Moncler è finito, anche le cronache del momento parlano d’altro.
Voglio piuttosto farvi vedere una comodità che mi attira parecchio. Infatti sono alla ricerca del piumino – o meglio giubbotto – eco con imbottitura a 100 grammi. Magari anche ad un costo contenuto.
Si tratta di un trend che oramai va avanti da quasi un anno. No non è nuovo perchè già dall’autunno scorso – proprio in questo periodo – codesti giubbottini cominciavano a girare.
C’è da capire che le mode tendenzialmente scoppiano con un po’ di ritardo, perchè vanno metabolizzate, per poi andare avanti qualche stagione. E perdersi per un altro po’ e ritrovarsi anni dopo.
L’altro giorno, mentre ero in treno, una ragazza indossava il giubbottino 100 grammi con naturalezza su un blazer e un outfit casual (ma da lavoro!). Il suo era leggeramente svasato a forma di cappa con maniche ampie a tre quarti. Magari lo trovassi così!
Non sono stata proprio fortunata perchè online c’è poco: l’unico carino a buon prezzo per me è questo di Benetton ma non è in magazzino. Nella descrizione il sito lo chiama piumino ma la composizione è 100% artificiale.

Il giubbottino 100 grammi è entrato nella lista dei miei desideri devo però darmi una mossa ad acquistarne uno perchè il rischio di far arrivare il freddo gelido è alto.
A quel punto 100 grammi d’imbottitura sarebbero pochi ma ne sarei ancora così innamorata da indossarlo per altre (mezze) stagioni.

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *