[BEAUTY] BENESSERE CAPELLI A CURA DI STEFANO MANTOVANI: COME CURARLI IN VACANZA?

Primo appuntamento settimanale dedicato alla cura dei capelli in maniera sana e naturale. Una delle novità su The Glossy Mag è la consulenza del maestro del capello naturalmente sano Stefano Mantovani. Stefano, grazie alla sua professionalità, qui sul mio blog ogni settiamana vi darà consigli su come curare i capelli grazie a nuove tecniche e prodotti all’avanguardia; tutti naturali! Nel post di oggi vi spiegherà come prendersi cura dei capelli con qualche piccolo accorgimento. Seguitelo e visitatelo perchè non ve ne pentirete.
Dopo settimane di estate virtuale, ecco arrivato il mese di Agosto e delle meritate vacanze. Mete esotiche, mare nostro o piscine, agosto è per eccellenza il mese del relax, ma purtroppo è anche il mese maggiormente nemico dei capelli. I raggi UV attaccano l’integrità del fusto capillare, la salsedine assorbe l’acqua contenuta nella struttura del capello stesso facendolo diventare ancora più secco! Il cloro (ph basico 7.3) apre la squama del capello rendendolo indifeso agli attacchi di inquinamento, smog e agenti tossinanti di vario genere e la cute, surriscaldandosi, altera il microcircolo, rallentando di molto sia l’ossigenazione che il nutrimento delle radici. Una inesistente o comunque inadeguata protezione, oltre a provocare danni fin da subito, vi presenta poi il conto più salato in autunno sottoforma di perdita di capelli eccessiva e di capello particolarmente sfibrato.
Insomma, per non perdere capelli e fascino, occorre una seria strategia preventiva e 10 regole da seguire con attenzione:

1- I trattamenti stressanti come tinture, shatush, meches, stirature e permanenti vanno fatte almeno una settimana prima della partenza affidandosi ad un parrucchiere professionale. Ottime le tinture ad olio e senza ammoniaca e la decolorazione keratinica di Tecna, oltre alle permanenti di nuova generazione sempre di questa ditta.

2-  Durante tutto il periodo di vacanza (ma non solo), tenere sempre i capelli idratati con i sali minerali concentrati di Methos, anche 3/4 volte al giorno. Come il nostro organismo ad alte temperature richiede più acqua, anche i capelli hanno più bisogno di essere “dissetati”.

3- Applicare un prodotto specifico per capelli privo di grassi e siliconi con fattore di protezione almeno 20 come Horasis di Terradisole e ripetere ogni tre ore la distribuzione, proprio come si fa con la pelle.


4- Ogni prodotto deve essere distribuito su tutta la lunghezza e non solo sulle punte. Il capello soffre anche vicino la radice e non solo in fondo. Schermare la cute con i sali minerali per evitare surriscaldamenti, scottature ed eritemi cutanei.

5- Durante le lunghe esposizioni meglio usare un copricapo, magari fashion come un cappello di paglia o un bandana di cotone chiaro per favorire la traspirazione.

6- Dopo ogni bagno, risciacquare i capelli con acqua dolce per eliminare totalmente salsedine e cloro. Riapplicare sempre il protettivo.

7- Tornati dalla giornata trascorsa sotto il sole, usare uno shampo delicato, specifico e professionale. Consigliato è lo shampoo delicato Methos. Non dimentichiamoci mai, nemmeno in vacanza, l’importanza fondamentale della detersione!

8- Dopo lo shampoo applicate una crema senza grassi per nutrire e reidratate assolutamente con sali minerali. Nei capelli non trattati tecnicamente la crema trattante Methos si può usare anche a giorni alterni.

9- Prima di asciugare, tamponare con un asciugamano morbido, senza sfregare. Pettinare con strumenti adeguati quali pettini a denti larghi e spazzole con setole morbide e non usurate; meglio in legno artigianale!


10- Se non potete fare a meno del phon, usatelo a basse temperature, facendo piccole pause per far raffreddare le cuticole. Evitate al massimo mollette, fermagli e forcine in metallo e se vi piace raccogliere i capelli, fatelo con trazioni minime e usando elastici molto morbidi. Evitate l’uso di piastre stiranti o di ferri arricciacapelli a meno che non siano super performanti come le GHD, che agiscono a temperature bassissime.

Stefano Mantovani
Naturalmente Parrucchieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *