[FASHION & LOOK] VOCE DELLA PAROLA WAGS: ARIA DI MODA AI MONDIALI DI CALCIO 2014

Senza-titolo
Vengono chiamate wags ma sono donne. O meglio, donne fortunate perchè compagne di calciatori volati in Brasile per disputare l’incontro più importante del mondo; di qualsiasi nazionalità!
Ieri sera, ufficialmente a poche ore dall’inizio dell’evento, l’hashtag #wags svettava già nelle tendenze su Twitter.
Ma sappiamo tutti il significato di questo termine? Wags è l’acronimo di Wives and Girlfriends. La “esse” finale stabilisce la forma plurale ma forse coincide anche con l’iniziale di una delle attività più amate da queste ragazze (e non solo da loro ovviamente): lo shopping. L’iniziale poi può essere estesa anche alla “esse” di sexy, perchè il caso vuole che siano tutte – o quasi – maledettamente sensuali. Questo termine è stato coniato dai tabloid inglesi qualche anno fa e, vista la pronuncia dal suono “fashion”, ha continuato ad essere utilizzato per definire la categoria in questione. 

Si tratta di professioniste, attrici, giornaliste, veline, cantanti e altro ancora invidiate per la relazione sentimentale con un calciatore.
Allora, a poche ore dall’esordio della nazionale italiana sul terreno da gioco brasiliano, stabiliamo qualche cronaca di stile:

- Tra le wags giornaliste c’è lo scontro tra Sara Carbonero e Ilaria D’Amico. Quest’ultima ha esordito al fischietto d’inizio in total yellow. E lei che è mora se lo può permettere!
Della serie ho visto outfit che… ci vorrebbe uno stile della tgista special per i mondiali 2014. Abbiate fede, arriverà; magari in una puntata speciale di #SuccInto.

- Tra le wags cantanti Shakira, compagna di Piquè, se la canta da sola in La La La e a tratti stabilisce l’outfit ufficiale del mondiale 2014 (ve l’avevo detto anche nella prima puntata di SuccInto).

- Tra le wags attrici c’è lo scontro italiano tra Sarah Felberbaun (anche se è di origini inglesi) e Michela Quattrociocche. E per la prima partita dell’Italia la Felberbaun sarà sicuramente combattuta.

- Tra le wags modelle, invece, troviamo la bellezza nostrana di Melissa Satta e quella russa di Irina Shayk. Melissa è stata la testimonial di numerosi brand e di uno ne avevo parlato qui, mentre, Irina è la nota testimonial di Intimissimi che ha fatto morire d’invidia molte di noi per il fisico perfetto sfoggiato durante i promo in fascia serale sulle reti nazionali.

Ora che sappiamo chi sono teniamole d’occhio per capire quale outfit indosseranno a bordo campo. Chiudo con l’annunciarvi che trovate online la seconda puntata del mio programma su Youtube con una scaletta ricca di moda e benessere. 
Buona visione!

5 Comments

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>