[BEAUTY] SARTORIA DELLA BELLEZZA: LA CREMA VISO SU MISURA DI MONALYS A FIRENZE

Quando mi è stato raccontato di poter creare una crema su misura per la pelle del mio viso non ci credevo. Anzi, c’ho subito creduto ma la mia curiosità ha cominciato a toccare picchi mai visti. Così sabato prossimo sarò da Monalys per creare la crema Francesca Succi. Non vedo l’ora! Cercherò di condivere con voi le anticipazioni e le curiosità della giornata sui miei social e poi vi farò una bella cronaca approfondita. Nel frattempo volevo già instradarvi nel concetto di Monalys che a mio avviso sarà il futuro dell’offerta in campo beauty.
Un incantevole palazzo del 1500 situato a Firenze in via Maggio fa da cornice al primo punto vendita in Italia dedicato alla cosmesi su misura. Una splendida bottega artigiana con laboratorio a vista, creata dall’imprenditore fiorentino Stefano Rossi lo scorso novembre. Il nome Monalys si ispira al concetto greco “monos” di unicità, al centro del progetto creativo di Monalys. Come nella sartoria di Alta Moda, i cosmetici Monalys sono realizzati in base alle specifiche esigenze dell’individuo. I prodotti utilizzati per la creazione delle creme e dei sieri sono realizzati dal cosmetologo Tommaso Sansoni, Biologo Molecolare dell’Università di Firenze, con un Master in Cosmetologia dell’Università di Ferrara.
Monalys concentra la sua innovativa attività su creme viso, sieri viso e sieri per il contorno occhi, spaziando nella creazione di una linea di fragranze ambiente, con la stessa filosofia della personalizzazione.
Il Cliente che desidera farsi fare una crema su misura, come un impeccabile abito sartoriale, viene intervistato e sottoposto a un check up della pelle. Dopo avere elaborato i dati si realizza la formula personalizzata nel laboratorio a vista situato all’interno del negozio e il prodotto viene consegnato, con tanto di descrizione specifica e nome del Cliente. La formula verrà conservata assieme ai dati del cliente e il prodotto su richiesta potrà essere prodotto nuovamente.
“Le donne lo sanno bene,” afferma Stefano Rossi, fondatore di Monalys, “i cosmetici funzionano, a patto che ci siano i principi attivi giusti e in concentrazioni elevate. Inoltre, disegniamo la formulazione con il Cliente secondo le sue necessità e i suoi desideri, in modo da ottenere il cosmetico ideale ed efficace, un prodotto esclusivo e disegnato per essere unico.”
Il trend della “personalizzazione” è sempre più attuale, e a questo Monalys risponde rivolgendosi ai Clienti più esigenti che ricercano prodotti su misura nel mondo della dermocosmetica. “La pelle è l’organo più esteso del corpo umano” aggiunge Stefano Rossi “le funzioni che svolge sono numerose e soprattutto ci protegge dagli agenti esterni di tipo atmosferico, chimico, biologico e meccanico, è dunque importante, se non prioritario, individuare le caratteristiche dermatologiche di ciascuno di noi ed agire con i corretti ingredienti nelle dosi e combinazioni necessarie.”
Oltre ai prodotti per il viso, il Cliente può personalizzare gli spazi in cui vive, con le profumazioni ambiente. A sua disposizione trova 5 accordi olfattivi che può miscelare per ottenere una fragranza unica con cui firmare qualsiasi ambiente con un’impronta personale.
L’Atelier Monalys nasce tra le vie più suggestive di Firenze per riprendere la tradizione cosmetica fiorentina. La cura di sé ha radici lontane. Dagli antichi Greci, per i quali ogni azione doveva essere all’insegna dell’amore per se stessi al Rinascimento Fiorentino, in cui, oggi come allora, troviamo l’espressione più profonda della bellezza, sublimata nelle arti figurative, negli ornamenti o nel nelle fragranze.

Quindi non perdiamoci mai di vista, soprattutto sabato.

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *