[BEAUTY] COME RISOLVERE I PROBLEMI DI SPAZIO NEL BEAUTY DELL’ESTATE? CON LA COLLEZIONE BE CHIC

Quest’estate per evitare le ire di chi è partito con me mi sono attrezzata bene e ho cercato di guadagnare spazio in ogni angolo della valigia. Quello che mi frega poi non è tanto il reparto abbigliamento, scarpe o accessori, ma il settore beauty. Ogni volta occupa troppo. Troppo per i miei gusti e me ne accorgo solo quando sono già arrivata a destinazione. Così sono corsa ai ripari in via preventiva. Di solito con il caldo ci si trucca poco, al mare ancora meno e allora ho pensato: quali sono quei prodotti a cui non posso rinunciare? Sicuramente quelli destinati agli occhi, alle gote e alle labbra.
In questo modo mi è venuto in soccorso Be Chic con la sua Mixing Color Palette. Si tratta di una palette di tre colori multiuso proprio per occhi, gote e labbra. Il tris si può utilizzare singolarmente, in abbinamento o sovrapposizione.

Questa Mixing Color Palette è composta da: cream lipstick (un rossetto in crema colore puro per le labbra); stardust powder (polvere illuminante per creare bagliori ultra-chic su gote e occhi, ma anche sulle labbra) e pigment powder (polvere dal colore ultra-trendy per donare un look glam a gote, occhi e per un effetto di contrasto sulle labbra). Il colore giusto per chi ha la pelle chiara come la mia è incluso nella palette numero 1. 

Il pack è comodo ed esseziale. Sta anche in una mini trousse.

Oltre a questo però non ho voluto rinunciare al colore pieno e intenso per le guance. Sempre dalla linea Be Chic estate ho scelto il Pigment Cream Blush. Un blush dalla texture cremosa e ultra-fondente, setosa in applicazione e ultra confortevole. Il colore per il mio incarnato è il coral numero 1. Dona un look radioso e naturale anche con l’abbronzatura. Anche quì ci troviamo di fronte ad un packaging dal design moderno ed essenziale, con specchio interno per un ritocco al volo fuori casa.

Per sapere come mi sono trovata e come l’ho applicato in vacanza seguitemi sulla pagina facebook e su Instagram. Oppure digitate semplicemente l’hashtag #theglossymagbechic.

6 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *