[NEWS] MICHELE MIGLIONICO AL PREMIO FASHION IN PAESTUM OMAGGIA LA MAGNA GRECIA

Questa sera alle 21.00, sotto il cielo stellato di Paestum, nell’Arena dei Templi di fronte alle colonne greco/romane del Tempio di Cerere si svolgerà la prima Edizione della manifestazione Premio Fashion in Paestum 2013. A questa prima edizione si contenderanno il premio – cioè un’opera del pittore contemporaneo Alberto Lanteri – Gianluca Mannara Couture di Caserta, Ilaria Pascali Re Fashion Style di Roma e Michele Gaudiomonte Couture di Castellaneta.
La giuria che decreterà il vincitore sarà ricca di personalità importanti tra cui: Roberto Guarducci (Docente alla Facoltà di Scienza e Tecnologia della Moda dell’Università degli Studi di Bari, Direttore Artistico del Premio Moda Città dei Sassi),  Edoardo De Giorgio (Direttore della Comunicazione della Maison Gattinoni), Antonio Falanga (Press Office Maison Nino Lettieri. Direttore del Roma Fashion White e della sezione moda del Settimanale SI) Erika Gottardi e Massimiliano Piccinno (Direttori  del Magazine di Moda e Life Style Woman & Bride).
Ospite d’eccezione in un parterre già ricco lo stilista Alviero Martini con le sue creazioni ALV, mentre a rappresentare l’Alta Moda Italiana con un flash moda delle loro collezioni, sono presenti Michele Miglionico, Giada Curti, Nino Lettieri che tingeranno di eleganza i Templi di Paestum creando una perfetta armonia tra forme architettoniche e colori.
Michele Miglionico, in omaggio all’antica città della Magna Grecia, vestirà le divinità greche con lusso ed eleganza, interpretando sensibilmente il vasto mondo della mitologia greca. Partendo dal significato che le dee esprimono, lo stilista compie, attraverso un uso sapiente di colori, tessuti, di combinazioni, un viaggio nella classicità.

Se siete nelle vicinanze fate un salto. Sarà sicuramente una serata emozionante per una Paestum diversa, piena di fascino, intrisa di evocazione, bellezza e lusso. Una eleganza, romantica e lieve, dove le donne/dee simboleggiano nella scenografia naturale dei Templi di Paestum (Patrimonio dell’Unesco), le colonne portanti della famiglia e della società.

7 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *