[NEWS] HTC ONE: SMARTPHONE CON FOTOCAMERA, VIDEO EDITING E APP A PORTATA DI MANO

SoundCheck
Negli ultimi mesi tra amici e parenti in tanti mi hanno fatto la stessa domanda: che smartphone mi consigli? La mia risposta è sempre stata la stessa: per il modello devi vedere le caratteristiche in base alle tue esigenze, ma punta tutto su Android. Consiglio che darei ancora e ancora, anche se il mondo androidiano è un po’ sottovalutato – o meglio – sviluppato sempre dopo per quanto riguarda le app. Ma tranquilli, comunque arrivano. Almeno io ho sempre trovato quelle che mi servivano nel play store.
Ed è anche per questo che oggi voglio parlarvi di questa mia ultima scoperta tecnologica nel settore telefonico: il nuovo HTC One. Vi devo dire la verità, avevo sentito parlare di questo brand da un amico, il quale mi aveva fatto pure vedere il suo HTC nel modello precedente, ma ne avevo sottovalutato enormemente le potenzialità sotto tutti i punti di vista.

Quando l’ho provato nei vari store nellʼambito di un progetto BrandFan, mi sono trovata di fronte ad un vero e proprio gioiellino tecnologico. Leggero, resistente e ricco di strumenti multimediali.
La sua leggerezza è data sicuramente dalla scocca in alluminio che vira nei toni del grigio, donando un effetto chic insieme alla rifinitura cromata nei bordi. A livello estetico ho apprezzato la leggera bombatura, leggerissima (ma che dico?! impercettibile) che raggiunge il culmine verso il centro del telefono e la natura slim ai lati. Questo permette di farlo stare in tasca e anche in una clutch.
Lo schermo è molto grande e al tatto è sensibile. Quindi la funzione touch, adottata oramai da tutti gli smartphone in commercio, risulta ancora più facilitata. La risoluzione per lo schermo è ottima, al punto che si possono leggere siti web senza zoommare (ho fatto la prova con il mio blog).
La fotocamera è presente sia davanti che dietro. Quella davanti, com’è solitamente, è meno performante rispetto a quella dietro. In compenso, la fotocamera posteriore fa delle vere e proprie meraviglie. E io che uso il cellulare anche come fotocamera per documentare, soprattutto con l’utilizzo di Instagram, risulta l’ideale; anche perchè poi vi sono una marea di filtri da applicare per rendere più gradevoli gli scatti. Vi darò una chicca sulla fotocamera: grazie a HTC Zoe si può rimanere a bocca aperta.
A livello pratico può fare video e foto. Nella parte di video editing può addirittura montare foto e video. Ad esempio: fare un video con un fermo immagine – all’inizio, a metà e alla fine – con una o più foto e mixarlo con la parte video. A questo punto ho pensato che se avessi questo smartphone alla prossima fashion week sarei a cavallo per foto/video in live!
Approposito delle app, essendo un telefono android ha tutte le app compatibili con questo sistema operativo. Altra cosa positiva di questo cellulare è che le ordina tutte in una griglia così si possono trovare immediatamente. Io con le app ho sempre bisogno di ordine estremo e se il supporto mi aiuta, ben venga.
Un’altra precisazione va fatta dal punto di vista multimediale per chi come me usa lo smartphone per ascoltare musica: sulla parte anteriore ha ben due uscite audio altamente performanti per uso con auricolari e non. Chi come me ha la borsa sempre piena o parte con l’Ipod scarico (mi è successo!), avere un prodotto 2 in 1 come ancora di salvezza musicale non fa di sicuro male.
Per piacere personale, ma penso anche di altri, mi sono informata sulle cover. Quelle disponibili per questo modello sono tante e anche molto belle. Dalle classiche in pelle o similpelle con tendina per proteggere lo schermo fino a quella con gli strass. Insomma ce ne sono per tutti i gusti!
Il prezzo varia dai 500 ai 600 euro, ma sono tutti spesi bene calcolando che stiamo parlando di uno smartphone con molteplici funzioni; funzioni che servono a chi vive nel mondo del web per lavoro o piacere personale. Prendetelo se desiderate uno smartphone con funzioni pc/tablet e avete problemi di spazio perchè siete sempre in giro.

12 Comments

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>