[FASHION & LOOK] AL LUNGO NON RINUNCIO

y
Nel mondo della moda, come in ogni settore, bisbigliano dei luoghi comuni. Delle regole da rispettare, a volte, inevitabilmente, altrimenti si è out. Ma poi chi l’ha detto?
La sperimentazione di questi ultimi anni mi ha fatto notare quanta voglia ci sia di osare e discostarsi dal rigore. Infrangere le regole per personalizzare. Infrangere le regole per esprimere la propria personalità. Ovviamente con il rischio, poi, di sbagliare totalmente.
Tutto questo per introdurvi uno dei trend di quest’estate: il lungo. Abito o gonna, l’importante che sia lunga. Io adoro il lungo: è pratico, chic e a tratti romantico. Lo adoro, ma per me – non molto alta – diventa un vorrei ma non posso.



In realtà per me è diventato un ce l’ho, ma non lo indosso. Ce l’ho perchè mi è sempre piaciuto, ma non l’ho mai indossato per le regole rigide di cui vi dicevo. Perchè il lungo per alcuni non sta bene ad una ragazza non molto alta. Rimango dubbiosa su questo, ma ovviamente rispetto il parere di chiunque. Per altri addirittura il lungo sta meglio alle ragazze basse! A volte raggiungiamo il delirio pur di sostenere una tesi. Fatto sta che io ho visto ragazze alte portare in maniera impacciata un vestito lungo, invece, ragazze basse indossarlo egregiamente.
Per quest’ultimo caso cito l’esempio delle gemelle Olsen. A quanto pare non arrivano neanche al metro e sessanta, eppure indossano abiti lunghi come se non ci fosse un domani. Nel quotidiano e nelle occasioni importanti.

Detto fatto io sono arrivata ad una mia conclusione; conclusione che mi ha portato ad una scelta finale: abito o gonna lunga che sia io quest’estate la indosserò.
Per me alla fine non è una questione di altezza o bassezza, ma più di portamento e sentirsi a proprio agio nell’indossare qualcosa. Se il desiderio d’indossare un capo è tanto perchè rinunciarvi?
Alla fine c’è sempre una soluzione: per alzare il tiro basterà optare per un tacco. O no?
E voi cosa ne pensate?

14 Comments

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>