[FASHION & LOOK] ORIGO GIOIELLI: LA NUOVA LINEA DI GIULIANA MANCINELLI BONAFACCIA

Una linea di gioielli schietta che guarda direttamente alle origini: questa è Origo, la collezione easy to wear della designer Giuliana Mancinelli Bonafaccia. Lo stile inconfondibile della giovane designer è esaltato dall’utilizzo dei codici estetici che caratterizzano le sue collezioni, condensandosi in un nuovo linguaggio. Il risultato è una sintesi perfetta del processo creativo, che si concretizza in una linea di pezzi basici e dalle strutture semplificate, adatti a essere indossati tutti i giorni.
Scarabei, piramidi, frecce e borchie, tutti in argento bagnato nel rutenio nero, legano il loro corpus simbolico alla pelle e al cuoio intrecciato, materiali che confermano la scelta di raccogliere l’eredità delle precedenti collezioni, Anamorphosis e Radiolarian, amplificandone l’eco di un attento lavoro di ricerca stilistica, integrale, privo di effetti scenici e tuttavia destabilizzante. La selezione dei colori avvalora questo approccio sintetico nello sviluppo di una palette caratterizzante: nero, cuoio naturale, bronzo, giallo e turchese, proposti su materiali alternativi quali la pelle stampata effetto razza.
Anche stavolta, per la sua basic collection, Giuliana Mancinelli Bonafaccia sposa completamente e rigorosamente l’alta qualità della lavorazione artigianale Made in Italy, in grado di esaltare sempre la sofisticata ricercatezza del suo stile.

E così i bracciali unisex, singoli o doppi, in pelle intrecciata nelle tonalità del nero e naturale, si arricchiscono di scarabei e punte a freccia, gli orecchini nascono come spine sui lobi delle orecchie, mentre gemelli a piramide in argento si affacciano sui polsini delle camicie. Piramidi sbocciano anche su anelli e orecchini, scarabei rinoceronte fanno invece capolino su eleganti collane doppie in pelle, nelle tonalità bronzo, giallo e turchese, e si abbinano a esclusivi bracciali, singoli o doppi.

Che ne pensate di questa collezione glam & rock?

14 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *