Mer. Mag 22nd, 2019

[FASHION & LOOK] IL GRANDE GATSBY: ISPIRAZIONI ANNI ’20

Secondo le news delle ultime ore il film più atteso avrebbe fatto un flop al Festival di Cannes. Piaciuto o meno, negli ultimi giorni in giro per il web però non si parla d’altro.
Non c’è post che non sia dedicato alla moda anni ’20 proposta dal film di Buz Lurhmann e le assolute chiccherie indossate dalla protagonista femminile Carey Mulligan. Infatti gli abiti della Mullingan sono di Prada e gli accessori di Tiffany. Altro da aggiungere? Direi proprio di no!
Classe ed eleganza a non finire, al punto da voler ritrovare pezzi vintage in giro o creare qualcosa ad hoc per interpretare la moda di quel decennio. L’ispirazione che sicuramente non mi farò sfuggire per l’estate è il foulard come fascia per i capelli. Lo trovo di immensa classe ed eleganza. Abbinato ad un capri o un abito lungo è un must per l’estate di ogni anno!
 
Altro particolare che volevo farvi notare è la grossa differenza tra una versione del film all’altra a livello stilistico. Da una parte Mia Farrow nel film degli anni ’70 con Robert Redford e l’altra ricca e fastosa dei giorni nostri.

Se a livello cinematografico nessuno ha apprezzato, noi amanti della moda ringraziamo per questa bellissima ispirazione di stile.

21 thoughts on “[FASHION & LOOK] IL GRANDE GATSBY: ISPIRAZIONI ANNI ’20

  1. Ti giuro, appena ho letto su La Repubblica che dopo il film c’è stato un silenzio totale, ci son rimasta davvero male. Stavo pensando a come mi sarei sentita se fossi stata nei panni del regista. Io posso capire che il film potrebbe anche non piacere, ma credo sia una forma di maleducazione non applaudire. Alla fine ci sono mesi e mesi di lavorazione, mi sembra comunque corretto dare un minimo appoggio anche agli attori che si sono impegnati a recitare, c’era un cast della madonna! Ci penseranno magari alla fine poi giudicare se piaceva o meno, ma così è proprio dare uno schiaffo a tutto.. Va beh a parte questa piccola cosa i costumi anni 20 sono una cosa eccezionale, mi ricordano tanto CHICAGO :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *