[TEMPO LIBERO] GRAZIA.IT BLOGGER WE WANT YOU: IL MIO OUTFIT PER IL FASHION CONTEST

look

Oramai da qualche mese sul mio blog campeggia il badge del concorso istituito da Grazia.it per diventare It Blogger. Ieri, proprio dallo staff di Grazia.it, ho ricevuto una mail per partecipare al fashion contest. Un contest molto stimolante e creativo per cimentarsi nel ruolo di stylist. In pratica occorre scegliere uno o più accessori dal loro shop e costruirci intorno un outfit.
Io ho scelto due accessori che mi hanno colpito subito: il sandalo con listino triplo in suede color ciclamino e celeste di Max Kibardin e la borsa con tracollina di Paula Cademartori. E attorno a questi due accessori ho costruito il mio outfit. 
Prima di tutto ho pensato alla primavera: ai colori caldi, ma anche ai contrasti. In fondo la primavera è fatta di alti e bassi. Giornate uggiose, ma anche soleggiate.
Infatti, proprio per questo ho optato per un trend della prossima stagione: la camicia in denim; impreziosita poi da un collier con pietre e cristalli.
Ho rifinito il tutto con panta jeans corto che mostra la caviglia color giallo zafferano; colore che ci ha accompagnato in questo autunno/inverno e secondo me continuerà a farlo anche nella prima mezza stagione 2013.
Per il trucco, come vi dicevo, ho giocato con i contrasti riprendendo il tono freddo della catenella della borsa di Paula Cademartori. Ho optato per un trucco sul grigio/nero, focalizzandomi sullo sguardo. Ciglia lunghe, un velo di eyeliner e unghie silver definisco la grinta dell’outfit. E per finire una goccia di Chance di Chanel. 
Come vi sembra?
A me piace molto. Qualche elemento di questo outfit ce l’ho già nell’armadio e non vedo l’ora di tirarlo fuori fra qualche giorno.

Fatemi sapere le vostre impressioni e incrociate le dita per me!

21 Comments

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>