[FASHION & LOOK] SPECIALE #MFW GIORNO UNO: FRANKIE MORELLO

La A/I 2013-2014 di Frankie Morello, che risponde ai nomi degli stilisti Maurizio Modica e Pierfrancesco Gigliotti, è ricca di fantasie e dettagli ricercati.
La collezione è stata presentata in un sottofondo musicale anni ’60-’70, in piena linea con le creazioni viste sfilare oggi in quel di Milano che portano la loro firma.

Le stampe grafiche tra il black e il bordeaux sono protagoniste in giacche e cappottini. Le gonne longuette e le pumps con maxi plateau mostrano dettagli in plastica in tinta rossa. Quest’ultime, fanno apparire il piede esile e hanno uno strano sapore orientale.
Tra gli accessori cardine troviamo cappelli con maxi visiere in tessuto traforato che vanno a coprire lo sguardo.
Un must della prossima stagione, definito anche da Frankie Morello, sarà la camicia bianca da brava ragazza abbottonata fino all’ultimo in bella vista su scolli a V.
Le caratteristiche non finiscono qui: in scena – su maglioni, gonne e maxi abiti – entrano dettagli gioiello a specchio in versione mosaico.

Pezzi inseriti ad arte: ad esempio nel maglione della foto in basso si ha l’espressione artistica di uno sparo in pieno petto.

Pezzi a specchio inseriti come espressione d’arte pura, quindi. Infine, la sensualità è sfoggiata in maniera semplice, e non casuale, da spalle scoperte e guanti lunghi in pelle.

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *