[FASHION & LOOK] SPECIALE #MFW GIORNO DUE: BLUGIRL

In un sottofondo fresco-giovane come il brand, e uno scenario da fantabosco, ha sfilato una collezione dallo stile collegiale e romantico. Siamo sempre sull’onda bon ton, ma con classicismi che riportano agli anni passati: maglioni over size, colori scuri, gonne a palloncino, tessuti gold e pois su trasparenze. Tra le particolarità che ho riscontrato ci sono stampe di cigni che si scambiano un timido bacio e maxi collier con ciondoli a forma di drago; tutto ricorda l’oriente e i giardini da sogno, insomma.

La sciarpa in pelliccia viene portata liberamente sul collo come facevano le dive immortali. E ai piedi troviamo, quasi sempre, la calza visibile. A fine sfilata ho notato un curioso atteggiamento: quando Anna Molinari si è fatta vedere e ha ringraziato con un mazzo di fiori in mano, alcuni si erano già alzati da un pezzo e dati alla fuga. Da qui inizia la lista delle cose che non capirò mai della fashion week e che troverete nel post finale intitolato MY FASHION WEEK STORY (IN LIVE STREAMING).

A seguire le altre sfilate del secondo giorno di fashion week.

4 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *