[NEWS] LE SCARPE DELLA REGINA PIÙ FASHION BATTUTE ALL’ASTA

Non sto parlando di una regina dei nostri tempi, ma quella rappresentata nell’originale film di Sofia Coppola. La stessa designata dai libri di storia come sciocca e superficiale, in grado di rispondere a un popolo affamato di pane: «Se non hanno pane, che mangino brioche!»; frase poi messa in dubbio e forse non pronunciata dalla Delfina di Francia. 
Fonte AGI

Tra una cosa e l’altra, però, la storia vuole che Maria Antonietta sia ricordata come la regina più fashion degli ultimi secoli. Al suo tempo era considerata una icona di bellezza, stile e moda. Una vera cool hunter poichè il suo gusto nello scegliere abiti e acconciature faceva da apripista in tutta Europa. E le dame di corte facevano a gara ad imitarla per prima!

Lo stile di Maria Antonietta viaggiava sul rococò, per poi finire ad uno suo più personale definito moyenne che si colloca tra il rococò e il neoclassico tipico francese. Quest’ultimo intrapreso dopo la prima gravidanza, forse come concepimento esterno ed interno – in tutti i sensi – del raggiungimento di una maturità femminile.

Proprio in questi giorni un paio di scarpe in seta, appartenute alla regina decapitata consorte del Re Luigi XVI, sono state battute all’asta per la modica cifra (si fa per dire) di 62.460 euro. La misura è un 36 e mezzo, sono ancora in buono stato e ricche di dettagli.
Come vedete è presente un leggero tacco; anche all’epoca si usava per “snellire” la figura. La punta è tipica delle calzature reali di quel periodo: quando si camminava o danzava ci si dava un tono. E poi, probabilmente, questa forma donava grazia al piede. Insomma, un pezzo storico dell’arte e della moda da non perdere assolutamente! 

8 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *