Gio. Set 19th, 2019

[FASHION & LOOK] MA ZARA È ANCORA LOW COST?

Zara piace veramente a tante fashion addicted. I loro punti vendita si trovano quasi ovunque e offrono capi simili a quelli delle grandi boutique. Sento sempre più rumors, però, sulla questione prezzo un po’ troppo alto per alcune proposte. In molte si chiedono se questo brand è da considerarsi ancora low cost. Lo chiedo a voi: lo consideriamo ancora tra la specie low cost, oppure si sta estinguendo da questa categoria?

Facendo un paragone iniziale tra Zara e H&M s’intuisce da subito, e l’abbiamo intuito sin quando hanno messo piede in Italia, che il primo offre un prodotto molto più alto a livello qualitativo rispetto al secondo; ma la differenza per alcuni – e forse anche per me – è minima e a volte non si spiegano alcuni prezzi un po’ troppo gonfiati.

Ho voluto mettere in pratica ciò che dico e sbirciare sullo shop online. Facciamo conto che mi serva un outfit da sera completo dalla testa ai piedi. Vado da Zara ad acquistare tutto, quanto spenderei?
Svelo l’arcano.

Parto dal cappotto. Ne scelgo uno comodo che mi piace tanto. Prima strisciata della carta: 99,95 euro.

Poi, vestito di pizzo. Dove vado se non ho un vestito di pizzo in questa stagione? Da nessuna parte! Nero ci sta benissimo con il contrasto del cappotto bianco. Euro: 79.95.
Passo alle scarpe calcolando che un paio di collant ce li ho già nel cassetto. Scelgo questo bel paio di décolleté con pizzo (che riprendono il mood dell’abito) arricchite dalla cavigliera. Prezzo? 79,95.

E vado nel reparto che mi piace di più: gli accessori. Scelgo una bella clutch non banale, che riprende il colore della scarpe. Ecco, questa vorrei proprio acquistarla! Euro 59.95.

E per finire un punto luce sul collo: una collana cristallo trasparente a cascata che costa (solo) 29.95 euro. 
Tiriamo le somme? Per un outfit completo da sera, da Zara ho speso la bellezza di… (rullo di tamburi… ta ta ta ta ta ta ta ta ta) euro 349,75. Tutte belle cosine, ma mettendomi nei panni di una ragazza che deve fare i conti con il budget a fine mese mi viene da dire alla faccia del low cost!

9 thoughts on “[FASHION & LOOK] MA ZARA È ANCORA LOW COST?

  1. io conosco Zara da tempi immemori, quando Mango era una linea d’abbigliamento ottima e molto diffusa in Spagna e Portogallo, e Zara era la low cost che la copiava. Tutto costava pochissimo e quando finalmente è arrivata in Italia ho iniziato a comprare solo lì. Adesso… Mango è quasi sparita e Zara “s’è fatta i soldi” ;-) Trovo che la qualità però non sia migliorata con l’aumento dei prezzi, quindi… piuttosto boicotto e vado da H&M!

  2. è proprio così..spesso e volentieri entrando da Zara, si fa presto a fare dietro front! va bene sbirciare, curiosare e passare un pò di tempo in giro per negozi, ma uscire completamente a mani vuote deprime ancor di più, succede quindi che personalmente parlando da Zara o non ci vado più o con i prezzi che ha messo dovrei – in un futuro alquanto lontano – entrarci con il portafogli gonfio. Da H&M avviene l’inverso..entri, magari solo per dare un’occhiata e non puoi fare altro che uscire con un sacchetto..i prezzi sono accessibili, molto oserei dire, ce n’è per tutte le tasche e ciò va a suo favore, e anche a nostro. :)

    http://myfashionmode-giada.blogspot.it/

  3. No hai proprio ragione, da Zara ultimamente i prezzi sono lievitati. Della serie con gli stessi soldi posso acquistare un abito di un brand migliore..

    stylecrossroad.blogspot.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *