CADONO LE FOGLIE, CADONO I CAPELLI MA GLI INTERROGATIVI RIMANGONO SEMPRE QUELLI

Non so voi, ma quando si avvicinano le mezze stagioni sono più soggetta alla caduta dei capelli. L’ultima parrucchiera da cui sono andata mi ha avvisato: “Fatti una bella curetta perchè stai perdendo troppi capelli”. E in effetti non ha tutti i torti… li vedo ovunque in giro per casa!
Ok, sto facendo la melodrammatica però la situazione non è così lontana dalla parodia. Così mi sono rimessa nelle mani dell’unico trattamento che l’anno scorso mi aiutata a smorzare il problema.
Si, il mitico Bioscalin. Vi avviso: una scatola non fa nulla. Dovete mandar giù ben due scatole di pasticconi per un trattamento duraturo e completo! Inoltre, stavolta, c’ho aggiunto anche lo shampoo anticaduta sperando che risolva il problema nel più breve tempo possibile.
Ho notato che quest’ultimo secca un po’ il capello, e allora, per nutrirlo ed evitare di ottenere il risultato del parrucchino di Geppetto mastro-ciabbattino-papà-di-Pinocchio, ho deciso di continuare ad utilizzare il mio balsamo e la mia maschera. 
Approposito del balsamo… ora ve lo presento visto che ieri avevo dato l’anticipazione su Facebook. Siori e Siore ecco il mio balsamino alla carota super eco, super friendly and green in tutto e per tutto.
Sinceramente al momento dell’acquisto non conoscevo nè la marca e nè la linea, Monotheme / Io Eco. Mi ha catturata l’inci naturale e l’assoluta assenza di schifezze di ogni tipo. Sa di carota quanto le famose Camille (le mie merendine preferite!). Ve le ricordate? Chi è figlia degli anni ’80-’90 sa di cosa parlo. Apro parentesi: mi sono promessa di farle homemade quest’inverno e se mi riescono bene le farò vedere sul blog. Chiusa parentesi.
E poi, sempre parlando del balsamo, non è per niente liquido come altri in commercio, ma ben consistente. Per questo motivo dentro la doccia lo tengo sempre a testa in giù, onde evitare di stare due ore sotto l’acqua ad aspettare il prodotto che scenda. Se vi capita di trovarlo, prendetelo perchè merita. Costa sui 4-5 euro, se non erro, e io l’ho trovato all’Oviesse di Modena al reparto profumeria.
Buona sessione di carota a tutti.

11 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *