LO STILE DELLA TELEGIORNALISTA: CONSIGLI SU BELLEZZA E STILE PER LA CONDUZIONE – LA BLUSA IN SETA

Dopo una settimana di riposo, torna la rubrica di punta di questo blog. Oggi parliamo della blusa in seta, adatta per ogni tipo di situazione. Un capo ideale per la telegiornalista in studio che per l’inviata.
La blusa in seta si rivela necessaria se il desiderio è quello di apparire curate, ma anche far respirare la pelle. Questo tessuto ha dalla sua parte la leggerezza, ed è per questo che viene utilizzato moltissimo per l’abbigliamento estivo.
La blusa in seta, in base al modello e al colore, come vi dicevo, può essere l’ideale per la mattina, il pomeriggio e la sera. La telegiornalista ha solo l’imbarazzo della scelta in questo. E se non va in video, non importa: la blusa è un passepartout anche per la vita da redazione.
Vediamo qualche modello.

Per la mattina si opta su toni sgargianti e pastello: Per il pomeriggio qualcosa di più tenue, come ad esempio la prima a sinistra molto basica. E, infine, per la sera con il total black non si sbaglia mai!
Guardate come la telegiornalista di Skytg24 Helga Cossu la indossa divinamente.
A prescindere dal vostro lavoro, avete nell’armadio una blusa di seta? Se si, con cosa l’abbinate? 

13 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *