UN FASHION BLOG NON SI NUTRE DI SOLI OUTFIT MA…

y1
… di ogni idea, parola ed espressione artistica originale che proviene da una (valida) fashion blogger! 
Una frase, senza presunzione, che dovrebbero metterla come incipit nel manifesto delle fashion blogger; e sono pronta a stilarlo insieme a voi se non ne esiste ancora uno! 
Mi proietto in questa calda settimana con una altrettanto calda nota polemica. Perchè voglio analizzare un fenomeno che non sta attraendo solo noi comunissime mortali, ma anche celebrità del fashion system (non farò nomi perchè oramai sono già noti anche in questo background),  e ovviamente, già da diverso tempo, i celeberrimi addetti al settore.
Chi mi segue da tempo, sa che pubblico di rado i miei outfit. Non è solo per mancanza di tempo, ma anche per una scelta stilistico-editoriale che ho deciso di dare a questo blog per diversificarlo dalla massa.
Ho preferito puntare sui contenuti, con tutti i rischi del caso e i limiti che mi potesse dare. E con questo non dico che il mio blog è migliore rispetto ad un altro. E non rinnego nulla: perchè mi piace raccontare e presentarvi novità, come tutte voi. Dico solo che è diverso!
Inoltre, non giudico e demonizzo chi si scatta foto quotidianamente e le condivide con i lettori, ma voglio solo porvi una domanda; domanda che può essere utile a voi fashion blogger e ai brand che sono così interessati a collaborare, per dare una ventata di freschezza al circolo vizioso di cui facciamo parte: siete veramente sicuri che la formula post+foto+citazione in calce del marchio sia quella giusta? Non è diventata oramai obsoleta, poichè utilizzata e sdoganata da una caterva di blogger (e sedicenti) nel settore fashion?
C’è chi s’è svegliato solo ora e comincia ad inviare prodotti alle blogger (quelle selezionatissime da chissà quali esperti della comunicazione) per vestirle e ringraziarle della gentilezza concessa.
Lo dico? m’annoia! (con sbadiglio). Perchè a me, lettrice che si collega e ti regala cinque minuti del tempo libero, non m’interessa chi t’ha vestito, ma piuttosto il tuo gusto nello scegliere i vestiti (lo stesso che canta Jovanotti in Serenata Rap). Quello vero però! Che ti porta fuori casa a scovare tra i mercatini e le boutique; di lusso, vintage e low cost.

Perchè per voi potrò anche sembrare una visionaria, ma io sento nell’aria che è arrivato il momento di rinnovare il trend. E l’aspetto positivo, con relativo riscontro, lo trovo quando ne parlo fuori dal web tra colleghi, lettori e imprenditori avanguardisti.
È tempo di meditare? Si, gente è tempo di meditare, ma anche di selezionare. Tra le blogger? non solo, anche tra i brand. 

33 Comments

  • paolasophia scrive:

    dire che mi hai tolto i pensieri dalla testa è dire poco!!!brava!anche se non so questo discorso piacerà a tutte….:)
    buona serata
    paolasophia.blogspot.it

  • the chilicool scrive:

    Ma hai cambiato layout? è favoloso, mi piace tantissimo!!! Quanto all’argomento del tuo post, come puoi immaginare non sono d’accordo….Mi piace tantissimo scoprire nuovi outfit e abbinamenti insoliti che magari non avrei pensato o che invece adoro già….e non crediate che per un blog di outfit il lavoro sia poco…se vuoi fare belle foto, curate, con la giusta luce, con una bella location ecc ecc ci vuole tanto tanto tanto tempo!!!!!! Mi da fastidio perciò sentir dire ( o leggere tra le righe) che un blog di outfit è inferiore….detto questo, io leggo sia blog di outfit sia blog di contenuti e, a dirla tutta, il mio si colloca a metà tra i due.

    THE CHILI COOL

    FACEBOOK

    • Francesca scrive:

      Ciao Alessia, sisi ho cambiato un po’ il layout :-) sono contenta che ti piaccia. Sai quanto apprezzo il tuo blog e soprattutto la tua persona. Sono sincera quando ti dico che sei bellissima e non penso assolutamente che un blog fatto di outfit sia inferiore; infatti ho scritto: “…E con questo non dico che il mio blog è migliore rispetto ad un altro. E non rinnego nulla: perchè mi piace raccontare e presentarvi novità, come tutte voi. Dico solo che è diverso!”.
      Ho analizzato un trend vedendo il lavoro da entrambi i fronti (blogger e brand) e secondo me, ripeto sempre secondo me, questa formula è oramai andata perchè manca originalità. Mi dispiace che ti sei sentita presa in causa, anche perchè apprezzo molto ciò che fai e per me non sei per nulla scontata; anzi!

    • the chilicool scrive:

      Ti ringrazio davvero, mi fa molto piacere :) Comunque credo anch’io che la formula regalo in cambio di post sia un po’ obsoleta..non dico debba sparire ma credo che con un blog ci possano essere anche altre forme di comunicazione…speriamo se ne accorgano!

      Un bacio

  • posso baciarti???? condivido in pieno il tuo pensiero…..detto questo oh oh abbiamo un problema …o forse ho un problema…ma dove mi colloco io????scherzo…^_* Io non sono una fashion blogger , ma c’e’ chi dice di si perche’ gli accesori e i gioielli sono moda …..io, a differenza delle fashion blogger non voglio apparire ne’ mi faccio fotografare con look alquanto discutibili, ….spero solo di rendere un servizio professionale, il resto….sono solo canzonette^_^ un bacione! a propos ti piacciono i braccialetti di Inglese???curiosa della tua opinione oggi sul mio blog..di solito non mi autopromuovo ma secondo me ti piacciono elena http://www.tuttepazzeperibijoux.com

    • Francesca scrive:

      Certo che possiamo scambiarci dei baci! :)
      Ma nessuna ha una collocazione precisa. L’arte e la passione per il blogging è universale, senza etichette. Adesso passo da te e ti dico ;-)

  • Giada scrive:

    come al solito ti adoro, hai messo gli “accenti” al posto giusto, specificando che queste non sono parole spese a sfavore degli outfits blogger..hai espresso in maniera chiara e decisa il tuo pensiero che io, condivido..come te mi concentro più sulla comunicazione e di rado anzi mai pubblico foto che mi riguardano ma ciò non implica un sentirsi superiore a chi altro, è una semplice scelta che porta poi a delineare lo scheletro del blog..

    http://myfashionmode-giada.blogspot.com/

  • Peggy boop scrive:

    mi piaci sempre di più :-)

  • Sere scrive:

    Bellissimo post … condivido anche io quello che dici, volevo anche unire i miei complimenti per i tuoi due articoli del fine settimana sul verde menta e le acconciature naturali…. bravissima!!! serefreestyle.blogspot.com

  • ALESSANDRA scrive:

    sei davvero molto brava a scrivere!! ;-)

    ALESSANDRA’ S FASHION

  • Jade scrive:

    L’outfit è un aspetto caratteristico di persona perciò alla fine si è sempre diversi :)

    GlamMakeupObserver

    Bloglovin’
    Facebook
    Twitter

  • Certo che è tempo di meditare, a me Zara non da nulla anzi do io a zara hahahaha!! Ma posto quello che mi piace e solo quello. Dico no a molte collaborazioni perchè non mi sognerei mai di mettermi qualcosa che non mi piace solo per il gusto di averla gratis.
    Poi mi sono anche stufata di commentare sempre gli stessi post degli stessi brand,ovvero tarduzioni dello stesso comunicato stampa!
    Don’t Call Me Fashion Blogger
    Facebook
    Bloglovin’

    • Francesca scrive:

      Te Fra mi fai morire. Anzi da Zara hanno aumentato i prezzi, mannaggia! A parte gli scherzi, si nota che quello che indossi è gusto tuo perchè ti ci trovi bene come se fosse una seconda pelle! :)
      E hai ragione pure sul secondo punto :D

  • Giusy Manzella scrive:

    Che bella la nuova grafica! Riguardo al tuo post credo tu abbia fatto un’attenta valutazione. Il mio blog, come ben sai, tratta vari argomenti e posto anche outfit. Sto collaborando con vari brand ma scelgo sempre io con chi, cosa indossare e come. Cerco sempre di esprimere il mio modo di essere: sia nei look, sia negli scatti che nel testo.

    • Francesca scrive:

      Grazie Giusy! Infatti, ti dirò, mi dispiace che alcune blogger che seguo con piacere si siano sentite prese in causa. La mia era solo una osservazione. Un bacio!

  • Anna scrive:

    condivido tutto quello che hai scritto!
    io non ho ancora avuto delle vere e proprie collaborazioni
    ma penso che anche in queste debba sempre riflettersi il gusto personale della blogger, che deve in ogni caso mettere tutta la sua personalità e creatività in ogni post!

    http://diamantisulsofa.blogspot.it/2012/06/new-opening-giorgia.html

  • Ilenia C. scrive:

    Cara francesca, complimenti per il post! Il mio blog nasce da un diario personale, per trasformarsi successivamente nella prima city community on line! Io e le altre autrici scriviamo esclusivamente delle nostre passioni/professioni, quindi non so se potrebbe definirsi fashion blog. Una cosa la so… Che quando una donna indossa capi che non le piacciono o le stanno male, non fa un’ ottima figura, né come donna, né come blogger… Detta la mia ti mando un bacione! http://www.pescaralovesfashion.com

  • Ciao cara! Bellissimo il tuo layout!!! :D Riguardo a quello che hai scritto…. Sono d’accordo a metà. Come sai il mio blog predilige i post outfit e i blog che li propongono sono quelli che io preferisco. Non so, probabilmente sbaglio, ma se voglio delle informazioni sulla moda vado a leggerla altrove, non sui blog. Sui blog mi piace vedere come una ragazza normale riesce ad abbinare i propri vestiti, adoro prendere ispirazione, trovare nuovi spunti. Per quanto riguarda il fatto delle collaborazioni. Beh, ci sono blogger che sono vestite dalla testa ai piedi di capi firmati che sono stati loro regalati e quello, si, è noioso. Ma ci sono altri tipi di collaborazione, ad esempio quei siti che ti permettono di SCEGLIERE il capo che ti invieranno. Così io scelgo secondo il MIO gusto e alla fine il capo lo abbino A MODO MIO con tutti i miei accessori presi anche in mercatini/vintage/fregati a mamma. E, magari, tu vieni sul mio blog e quel vestito ti piace e dici “ora vado a vedere il sito dove l’ha preso e lo prendo anche io”.. Se accade, io mi sento realizzata, perché significa che ho scelto un bel capo e l’ho saputo valorizzare perché qualcun altro, guardando me, ha avuto il piacere di comprarlo.
    Scusa il poema, ci tenevo a dire la mia opinione dato che mi sento un po’ “tirata in causa” :DD Un bacio

    Once Upon a Time..

    • Francesca scrive:

      Ciao Eleonora, grazie per essere passata. Volevo chiederti: se vuoi informati sulla moda dove ti rivolgi? Ovviamente, te lo chiedo con un tono supertranquillo e non polemico.
      Io penso che le fonti oramai siano democraticizzate: non esistono solo i grandi giornali per informare, ma anche e soprattutto i blog; altrimenti non saremmo qui a parlarci. E altra domanda: perchè poi ti rivolgi altrove? Perchè sui blog, probabilmente, non trovi quella qualità o argomenti che i magazine trattano. Ed è anche giusto che sia così, altrimenti giornali e giornalisti cesserebbero di esistere.

      Inoltre, quando mi dici che tu scegli i capi che t’invieranno, allora convieni con il mio ragionamento. Mi dispiace che tu come altre vi siete sentite tirate in causa, anche perchè io ho scritto una cosa ben precisa sul post: non giudico e demonizzo chi si scatta foto quotidianamente e le condivide con i lettori. Ed è così! Perchè ognuno è libero di gestire un blog come vuole. Tu come io e come altri milioni di blogger. Ed è anche bello così, ma ogni tanto, è giusto ragionare e farsi domande.

      Ti abbraccio!

    • Dico che mi sono sentita tirata in causa non perché tu mi abbia offesa direttamente o indirettamente, figurati, volevo dire che mi sentivo tra quelle che avrebbero potuto e dovuto darti una risposta! :D In fondo con questo post parli di blog come il mio! Intendevo questo! (:

      Certo che convengo con te, infatti ho scritto che sono d’accordo a metà! La metà in “disaccordo” è per la frase “siete veramente sicuri che la formula post+foto+citazione in calce del marchio sia quella giusta? Non è diventata oramai obsoleta, poichè utilizzata e sdoganata da una caterva di blogger (e sedicenti) nel settore fashion?” perché mi pare un po’ generale, alla fine io trovo che alcuni tipi di collaborazioni post+foto+citazione siamo simpatiche e non tolgano la creatività della blogger in questione! (:

      Per l’altra affermazione che ho fatto, la ridimensiono. In effetti non è che non legga assolutamente nessun blog che non parli di outfit, per carità, alcuni sono molto validi nel settore, soprattutto quelli gestiti da professionisti. Però io preferisco i blog che parlano soprattutto di outfit perché li trovo più divertenti e d’ispirazione! (:

      Un bacio

    • Francesca scrive:

      Il tuo, come tanti blog che seguo, è uno dei pochi che mi piace proprio visitare. Perchè non banale e si vede che selezioni le tue collaborazioni. :-)

    • Grazie cara, mi fanno proprio piacere le tue parole! :D Scusa se sono stata poco chiara nel primo commento, le parole non sono il mio forte, infatti scrivo poco! :D tu invece ci sai proprio fare, mi piace come scrivi, continua così! :D

    • Francesca scrive:

      Grazie di cuore Ele, faccio ciò che riesco :D

  • erum scrive:

    nice post best of luck in future
    best wishes from http://www.ebahriatown.com

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>