RESPIRIAMO L’ARIA: È PRIMAVERA!

foto1
È arrivato. È arrivato. Che cosa? Il tempo delle t-shirt; delle braccia scoperte per adornarle di bracciali (tanti visto il trend); tempo di gonne, shorts e abitini; tempo di spensieratezza e sole alto in cielo. Lo stesso che se arriva sin dalle prime ore della giornata, ti fa iniziare la routine con quell’attitude positiva. Finalmente si sente la primavera. Oserei dire… un delizioso intro d’estate.
Oggi, dopo tanto tempo, e seppure io sia super freddolosa, ho osato metter piede fuori casa con la t-shirt. Si stava bene. L’aria era pulita e limpida. La pelle? accarezzata da un venticello primaverile, quello che ti fa venire la pelle d’oca di piacere!
Colta da positività improvvisa, ho effettuato anche il cambio dell’armadio. E sono spuntate loro!

Zeppe in vernice Guess

Acquistate a buon prezzo all’outlet di Barberino del Mugello, la scorsa stagione le ho trascurate per un paio di zeppe – ultracomode – con tacco in sughero. Prevedo d’indossarle sabato per un pranzo con gli amici, probabilmente con un paio di jeans skinny e una camicia a quadri stile inglese. La mia ha la fantasia in blu e azzurro con una righina rossa che riprende il colore di queste zeppe: si abbineranno alla grande!
Quel tipo di camicia per il tempo libero mi piace: è comoda, versatile e con il jeans (soprattutto il denim) ci sta benissimo.

A parte questo, le vedo bene con una semplice t-shirt bianca oppure con un abitino dai toni basici. L’importante è riprendere il colore rosso delle shoes con ad esempio lo smalto o l’accessorio.

Altra novità! Ho ritirato gli occhiali da vista nuovi. Ho acquistato il giusto compromesso tra lo stile nerd e le linee anni ’50. Il telaio ha un leggero motivo in tartaruga e le lenti sono allungate verso l’esterno. Mi ci sto trovando benissimo! Il mio fidanzato dice che con questi sembro proprio una giornalista in carriera.

I miei nuovi occhiali da vista

Non mi resta che augurarvi buon weekend!

7 Comments

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>