LITTLE BLACK DRESS PARTE I

Sin dalla tenera età una donna dovrebbe averlo; una dote da tramandare da mamma a figlia. Dovrebbero inserirlo in una lista, con importo già caricato su carta prepagata da donare alla nascitura, tra le prime cose d’acquistare in età adolescenziale. Si tratta di lui, del little black dress o tubino nero.
Pensate che, il primo oggetto del desiderio di tutte le fashion addicted, è comparso nel 1926 per opera della magnifica avanguardista Coco Chanel. Il suo intento era quello di creare un petite noir adatto per qualsiasi occasione. E così è stato!
Poi ci fu il boom, in tutti i sensi, grazie all’affascinante Audrey Hepburn con il tubino Givenchy indossato nell’evergreen A colazione da Tiffany; ancora oggi nostro oggetto del desiderio. 
Io sono alla ricerca di uno nuovo. Perchè un tubino nero in più non fa mai male. Ma attenzione! Ogni LBD ha la sua forma e peculiarità, non adatto a tutte le fisicità. Quindi, occhio alle vostre forme e a quelle del tubino: ogni abito deve valorizzarci, come una seconda pelle, e non sminuire le doti fisiche!

Questi modelli rappresentano la prima carrellata che volevo farvi vedere.

La selezione continua. E, ovviamente, per la soirée tubino e clutch!

4 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *