I BEST SELLER DELLA PRIMAVERA/ESTATE 2012 (PARTE PRIMA)

Alberta-Ferretti
Avete già cominciato la caccia all’acquisto per la prossima stagione? Io ancora no, ma ho già ricercato in rete qualche suggerimento e fonte d’ispirazione. Guardate cosa ho trovato.
Alberta Ferretti
Photo Credits: Vogue.it
Alberta Ferretti
Photo Credits: Vogue.it

Alberta Ferretti è una garanzia di stile ed eleganza. Ciò che ho segnato da questi outfit sono i toni acquamarina o azzurro tiffany che andranno moltissimo per la prossima primavera/estate.

Maison Albino
Photo Credits: Vogue.it
Maison Albino
Photo Credits: Vogue.it
Della Maison Albino prendo i toni brillanti del blu elettrico e del senape, come la gonna di quest’ultima foto. 

Alexandre Hertovitch
Photo Credits: Vogue.it
Alexandre Hertovitch
Photo Credits: Vogue.it
Di Alexandre Hertovitch segno nel taccuino la leggerezza dei tessuti come il raso e l’organza, abbinato ai toni basici come il bianco e l’avorio. 

Andrew Gn
Photo Credits: Vogue.it
Andrew Gn per l’impalpabilità degli intarsi negl’abiti con stampe di pizzi e merletti.

Angelo Marani
Photo Credits: Vogue.it

Di Angelo Marani, di cui salverai tutto, prendo le stampe animalier (eterne!) armonizzate con i toni pastello.

Anna Sui
Photo Credits: Vogue.it
Anna Sui, per la mia passione verso i cuori, gli anni ’50 e i calzini con i sandali.
Anteprima
Photo Credits: Vogue.it
Per Anteprima il pull e la gonna che scintilla. La clutch bag, con catenella e indossata a tracolla, è superlativa. 
Antonio Berardi
Photo Credits: Vogue.it
Antonio Berardi suggerisce rosso rubino e ghiaccio. E io dico si, soprattutto la sera!
Aquilano Rimondi
Photo Credits: Vogue.it

Aquilano Rimondi: sempre per la mia voglia di anni ’50, il plissè e le cinture in vita. 
Alexander McQueen
Photo Credits: Vogue.it
Il genio di Alexander McQueen perchè amo il rosa in tutte le tonalità, i toni basici e i sandali a schiava con zeppa. 
Philip Lim
Photo Credits: Vogue.it
Quest’ultimo per gli outfit da lavoro, comodi e glam. Philip Lim propone una semplicità che rende unici: basta aggiungere un gioiello e il gioco è fatto!
(continua)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>