HO FINITO GLI ESAMI: SONO UFFICIALMENTE LAUREANDA!

E dopo l’assenza di questi giorni vi devo dire che…….
HO FINITO TUTTI GLI ESAMI E A MARZO MI LAUREOOOOOOOOOOOOOO!!!
Ce l’ho fatta…pe-pe-pe-pe-pe-pe-pe-pe-pe-pe-pe-pe-pe-pe (scusate è la modalità trenino Rio de Janeiro).
Insomma, finalmente dopo tanti sacrifici personali, ho concluso anche la laurea magistrale. Vi assicuro che lavorare e studiare contemporaneamente non è una passeggiata, però è del tutto fattibile. Soprattutto se il desiderio di mettere in pratica ciò che si studia è tanto, come nel mio caso!
Ora penso alla tesi e alla consegna di tutti i documenti in segreteria. Per malinconia, questa mattina, ho deciso di fotografare il mio libretto prima di metterlo nella busta.
Il mio libretto universitario
Mi mancherà per tutte le volte che l’ho presentato in sede d’esame. Mi mancherà perchè se ci penso l’ho battezzato con un 29 secco (ohibò!). Mi mancherà perchè me lo sono portato dappertutto; di casa in casa. E mi mancherà perchè, ogni volta che lo vedevo, dovevo controllare il calendario degli esami e la voglia di terminare aumentava sempre di più. Ma ora ce l’ho fatta e discutere la tesi sarà solo una formalità. Inoltre, vi informo, che la mia tesi sarà un pezzo da novanta. Volete sapere il titolo? in via del tutta confidenziale s’intitola…

INFORMAZIONE E UFFICIO STAMPA: L’ESPERIENZA ALLA LIU JO VOLLEY MODENA COME CAPO SERVIZIO DELLA COMUNICAZIONE
Vi assicuro che ne salteranno fuori delle belle. 

Per quanto riguarda i premi che mi sono regalata nelle ultime 12 ore, in successione: eye liner figo, bracciale figo da abbinare alla mia collana di perle con chiusura a fiocco (che avrete visto sicuramente nel post di Natale) e una bimba…cioè una borsa. Scusate io le chiamo così le mie borsine. 


E la nuova arrivata nel mio parco borse è…lei!

Vi ricorda qualcosa? Si è moooooooolto simile alla Miss Sicily di Dolce & Gabbana. L’ho presa di questo colore perchè è abbinabile con i jeans e i must della prossima stagione. Insomma, un pensiero verso la primavera c’è sempre!
Tra i premi di ieri sera cenetta di sushi a due con chiusura un grappino al bambù, tanto per fare cin cin e festeggiare.
E per il resto, rimanete collegati perchè io e l’Editore di telegiornaliste.com l’abbiamo pensata grossa…ve lo racconto nel prossimo post.

2 Comments

  • Giuliana ha detto:

    Molto carina la borsa, si è decisamente uguale alla miss sicily. Dove l’hai acquistata?

  • Francesca ha detto:

    Ciao Giuliana, grazie! L’ho presa in via Indipendenza a Bologna. Mi trovavo in zona :-) All’inizio della via, partendo dalla stazione, sulla destra, c’è un negozio di borse a basso prezzo ma molto carine. Insomma, quella “da battaglia” come le chiamo io :-)

    Grazie ancora per essere passata dalle mie parti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *