DONNE E GAP: IL LAVORO DI SQUADRA (CON LE ALTRE DONNE)

x3
Set creato con Polyvore
Una canzone famosa di Zucchero, intitolata proprio Donne, diceva così
“Donne, du-du-du in cerca di guai…”. Perchè le donne i guai se li cercano, e da donna lo confermo, e ancor di più quando lavorano insieme!
Mi chiedo perchè una o più donne non riescano a lavorare in squadra, sebbene  accomunate dallo stesso sesso, destino e natura di problemi (mestruazioni, litigi di coppia, viaggi mentali. Devo continuare?!). 
Eppure, non sanno fare team come gli uomini. Non riescono ad andare oltre la competizione dello stesso sesso.
E allora è vero! Siamo il sesso debole. Quello insicuro che non riesce a dimostrare di essere superiore, a confronto con una “simile”. Quello che architetta piani e sotterfugi pur di annientare la nemica di turno. Quello che non riesce a capire che l’unione fa veramente la forza!
A volte non ce ne capacitiamo. Rimaniamo sconnessi, scolvoti di fronte a certe piccolezze e bassezze. Invece, non c’è da stupirsi. Perchè il problema è sorto dalla notte dei tempi, dalla comparsa di Adamo ed Eva e la donna non è mai riuscita a combattere, resistere e reagire in un gruppo con altre pari.
Se conoscete casi che possano smentirmi, sottoponetemeli. Altrimenti, rimarrò della mia tesi. Triste!
Le donne, e il sesso bellissimo di cui sono fiera di farne parte, non riescono a gestire una vita insieme senza inserirci competizione, gelosia, vendetta e rabbia. Tra loro!
Le donne, sesso stupendo, devono ancora imparare tanto dagli uomini; e mi duole tanto affermarlo. Uomini: abbiamo molto da imparare dal vostro modo di rimanere uniti di fronte alle situazioni della vita.

Nel frattempo, a tutte e tutti: keep calm and carry on!

Tags

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>